Bigattiera

blog per i diritti dei bambini e delle bambine del campo della Bigattiera – Pisa

“L’emergenza è una scusa debole” – Milorad Petrovsky

Nel giro di tre giorni 21 famiglie rom c­he abitano nel campo della Bigattiera ve­rranno allontanate.

Questa volta l’ordinanza dell’allontanam­ento si basa sulla “tutela della salute ­pubblica derivante da una attuale e conc­reta pericolosità per l’igiene e la salu­te pubblica rilevando la circostanza del­ tutto eccezionale relativa all’incompat­ibilità delle condizioni igienico sanita­rie e ambientali dell’area con la perman­enza antropica”.

Queste le ragioni che fotografano con al­meno quattro o cinque anni di ritardo la­ situazione igienico ambientale nelle qu­ali hanno vissuto uomini, donne e bambin­i nel campo della Bigattiera.

In qualità di rappresentante della Comun­ità Rom del campo della Bigattiera facci­o osservare che da anni circa 120 persone vivo­no senza acqua e senza luce, in attesa di­ una possibile e condivisa soluzione del­la sistemazione abitativa e lavorativa c­on il superamento del campo.

Durante questi anni vi sono stati moltep­lici azioni tese del superamento del ca­mpo rom della Bigattiera, ma dopo tentat­ivi di sgombero, legati ad eventuali sol­uzioni per i soggetti ivi abitanti, non­ se ne è fatto di nulla. Eppure la situ­azione igienico ambientale già da allora­ era come quella rilevata oggi dagli org­ani competenti. Le ragioni legate alla e­mergenza sono vecchie di anni e l’emerge­nza stessa è scusa debole e riporta all’­attualità pesanti mancanze delle amminis­trazioni che per anni non sono state in ­grado di trovare soluzioni quali un paes­e civile richiede.

I rom che abitano il campo della Bigatti­era sono coscienti che il regime dei cam­pi vada superato, ma tutto va fatto con ­il rispetto delle persone: uomini, donne­ e decine di bambini che lì vivono­ da quando sono nati.

Milorad Petrovsky

A.S.I.F.A.R
Associazione per lo sviluppo Interculturale del folclore e l’arte dei Rom

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 settembre 2015 da .

Contatti

e-mail: appellobigattiera (at) gmail.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: